Sicilia e Coralli il tema del nostro V Appuntamento dentro le mura dei Pio

Si è svolto anche il nostro 5° Appuntamento dei «Momenti d’incontro», dove ogni mese, ci ritroviamo insieme per condividere  musica, scrittura, cinematografia, temi di interesse Carpigiano e il viaggio dei gioielli nelle varie epoche storiche.

Questa volta il nostro viaggio non ha riguardato prettamente Carpi e i gioielli della dinastia dei Pio, che presenteremo al rientro delle ferie, mostrando e leggendo il testamento di Caterina Pico della Mirandola (mamma di Alberto III Pio e di Lionello Pio, in occasione del festival della filosofia, dove renderemo pubbliche parte delle nostre ricerche del territorio come i resti e le rovine che sono state mappate più di 40 anni fa da alcuni noti e illustri carpigiani, che rappresentano i resti chei  feudatari agli ordini dei principi avevano eretto per poter controllare e governare l’intero Feudo della dinastia dei Pio nel loro massimo splendore.

In questa occasione abbiamo presentato un’altra regione d’Italia a noi molto a cuore e sede dei più antichi scambi commerciali di tutta l’arte del mediterraneo si dai tempi della preistoria.

 

Abbiamo voluto unire diverse culture e espressioni artistiche che a loro modo esprimono l’unione dei popoli e delle loro culture, della loro arte, nei modi più svariati, siano essi dipinti su ceramiche, su cristalli, su tele o materializzati e uniti nell’arte della gioielleria.

Un ringraziamento particolare a tutti gli amici e clienti che hanno partecipato, contribuendo a creare un atmosfera serena e appassionante dove arte, storia, gioielleria e cultura hanno unito l’attenzione e la passione per il “bello” che ognuno di noi ricerca in ciò che riesce a smuovere in qualche modo la nostra attenzione.

 

In esposizione alcune opere della pittrice Lucia Sabatini degli Scaruffi raccontate dall’amico, attore e regista Enrico Salimbeni che ci ha raccontato il suo vedere quando l’arte, la cultura e la storia si incontrano riportando fino a noi la bellezza delle emozioni che gli artisti riescono a generare nelle persone.

Sempre accompagnati dalle note musicali della maestra e pianista Lisa Forghieri.

Un occasione per augurarvi buone vacanze e un arrivederci a presto con la seconda parte dell’anno ricca di incontri e temi interessanti.

 

Un pensiero su “Sicilia e Coralli il tema del nostro V Appuntamento dentro le mura dei Pio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *